I lavori di settembre in giardino e in terrazzo

21/09/2020 0 Di Donna Lucia

Settembre in giardino e terrazzo è un mese di grandi lavori: potature, piantumazioni, spostamenti e molto altro.

Per le bagnature, non abbassate la guardia: molte piante possono morire di sete anche in questo periodo. Attenti quindi a prati, bordure, vasi e vasetti. Molte piante questo mese sono in piena fioritura e se volete che sia duratura dovete stare attentissimi che non soffrano la mancanza d’acqua.

In settembre potete dividere le rizomatose e le piante perenni; preparare talee di quasi tutto quel che vi viene in mente (in giardino vincono gli audaci) e piantare bulbi a fioritura primaverile.

 

 

Infine potete mettere a dimora nuove piante o spostare quelle che avete già da un posto all’altro del giardino.

 

Ortensie

Non è obbligatorio tagliare i fiori delle bellissime Hydrangea.

 

Piacciono molto anche i fiori dissecati ancora sulle piante, che trascolorano dal rosa verso il porpora tingendosi di meravigliose sfumature autunnali.

 

La stagione delle perenni

Settembre, e più in generale l’autunno, è un periodo di fioriture eccezionali da parte delle erbacee perenni.

Nuvole di Aster , schiere di anemoni, tappeti di Phlox possono trasformare il più semplice dei giardini in un Eden. Approfittate a piene mani di queste piante meravigliose così poco usate in Italia.

 

 

Fuchsie

In questa stagione potrete apprezzare le Fuchsie.

Con la loro incredibile fioritura vi accompagneranno fin quasi a Natale.

Se avete un angolo del giardino fresco d’estate e riparato d’inverno avete trovato la pianta giusta per voi.

Raccomandiamo in particolare la Fuchsia magellanica ‘Riccartonii’: alta sui 2 metri, fiori rosa scuro e viola.

Una meraviglia!

 

 

Potature

A settembre potete iniziare a darci dentro con i forbicioni per contenere o dare forma a moltissimi rampicanti o cespugli. Non quelli naturalmente che portano in questo periodo frutti o fiori come per esempio la Pyracantha o la Passiflora.

Invece potete scatenarvi senza remore con Rincospermi e Glicini, per esempio. Ci vediamo il mese prossimo con altri preziosi consigli!