Giorno del Ringraziamento: in Italia come negli USA

Giorno del Ringraziamento: in Italia come negli USA

20/11/2018 0 Di Donna Lucia

Lo so, non siamo Americani: abbiamo tante altre ricorrenze da ricordare e festeggiare…

Però, se ci pensate un attimo la risposta alternativa potrà essere: “Why not?”.
Se abbiamo già globalizzato Halloween, perché non festeggiare anche in Italia il “Giorno del Ringraziamento”?

In fondo “Ringraziare” è nel modus pensandi di ogni religione; “Ringraziare” non fa mai male e pertanto propongo: organizziamoci, proviamoci e festeggiamo.Il “Ringraziamento” per gli Americani è una delle feste più importanti; persino il Presidente degli Stati Uniti vi prende parte e organizza le celebrazioni alla Casa Bianca accogliendo famiglie che “grazieranno” il tacchino di turno.

Il Giorno del Ringraziamento si festeggia il quarto giovedì del mese di novembre che che quest’anno cadrà il 22 novembre. La prima celebrazione di questo giorno avvenne nel 1621, voluta fortemente dai Padri Pellegrini della Plymouth, che ringraziarono il “Signore” per aver loro regalato un abbondante raccolto. Questa festività, però, non divenne da subito ricorrenza annuale. Per questo si aspettò fino al 1863 quando Abramo Lincoln la dichiarò festa ufficiale.

 

Roasted Heritage Turkey (Aromatic Brine) with Gravy + Roasted Turkey (Dry Brine) with Gravy + Mrs. Carver's Buttered Rutabagas + Nanny's Cranberry Mold A131116 Thanksgiving w/Anne Quatrano Nov 2014

 

Approfondiamo, ora, le tradizioni culinarie e floreali di questa festa.

Quando si parla del “Giorno del Ringraziamento” si ha subito l’immagine di una bella tavola imbandita con al centro un grande tacchino pronto per essere “graziato” dai commensali. Sembra che in origine, i primi ad utilizzare un animale come cibo tradizionale di questa festività, siano stati gli Atzechi, che lo offrivano come dono ai Conquistadores.

In seguito i Padri Pellegrini introdussero sulla tavola il tacchino che diventerà il simbolo culinario del Ringraziamento. Insieme al gustosissimo tacchino è tradizione servire pane di granoturco, l’immancabile zucca che viene cucinata in vari modi e che risulta indispensabile per la preparazione del pumpkin pie. Il dessert dell’occasione è l’americanissima apple pie.

Strettamente legato al Giorno del Ringraziamento è il Black Friday, ossia il venerdì successivo che dà inizio in America, allo shopping natalizio.

 

Homemade Pumpkin Pie for Thanksigiving

 

Dopo tutte queste notizie tra storia, cucina e shopping, passiamo a quello che, a noi appassionate di DIY, interessa di più: le decorazioni per il Ringraziamento ossia decorazioni autunnali. Se ci accingessimo a festeggiare anche qui in Italia il Ringraziamento, dovremmo pensare a come rendere accogliente la nostra casa, o il nostro locale e soprattutto la nostra tavola.
In questo periodo stagionale, la natura ci offre uno spettacolo di colori caldi: dal rosso-arancio, al giallo-verde, al marrone.

Si possono apprezzare e accostare bellissimi rami con foglie di acero color rosso-arancio, insieme al verde dell’agrifoglio con bacche rosse o alcuni rami della cotonaster con bacche arancio o in alternativa all’agrifoglio rami di piracanta sempre con bacche rosse.
Si possono integrare fette di arancia essiccata decorate con chiodi di garofano e assemblare bastoncini di cannella e piccole pigne sopra una base tonda di legno a corteccia viva, bordata di rami di abete.

Un misto di fine autunno e un cenno delle prossime festività natalizie che dall’8 dicembre ci travolgeranno con la loro allegria, ma anche con tante riflessioni di un anno appena trascorso.
Buon Ringraziamento a tutti!

 

Ringraziamento 2

 

Ringraziamento 3

 

Ringraziamento 4

 

Ringraziamento 1